Cerca

"Non esiste innovazione semplice. Se è semplice, non si tratta di innovazione.

Innovare significa rompere barriere, modificare comportamenti, trasformare organizzazioni, investire in nuovi modi di lavorare e guardare al mondo e, in ultimo, generare comunità dove il cambiamento diventa irreversibile.

L’innovazione è un sistema complesso per definizione. E, sempre per definizione, non ha una fine. È una dinamica, o meglio un insieme di dinamismi. E soffre anche di un delicato equilibrio – ossia realizzare cambiamenti di lungo termine, che magari richiedono interventi profondi che hanno bisogno di tempo per dare i propri frutti, e allo stesso tempo dimostrare, anche per legittimarsi e motivare la fatica richiesta dal cambiamento, attraverso immediati risultati in termine di miglioramento ed efficienza".

Questo è lo spirito del Piano Nazionale Scuola Digitale.

di Damien Lanfrey, MIUR, Donatella Solda, MIUR

Scuola digitale, Miur: “Ecco lo stato dell’arte e le azioni 2018”


il docente multimediale


relazione attività svolta A.S. 2018/19


le 33 competenze digitali del docente del 21° secolo


risorseLIM


PNSD e PTOF


Corso di formazione

"Strategie didattiche per un utilizzo consapevole del digitale a scuola"

programma

modulo di iscrizione


segnalazione interventi - modulo Padlet

ACCEDI

Area riservata ai docenti ed al personale ATA

Se sei un Genitore e vuoi ricevere una notifica per Email quando viene pubblicata una circolare REGISTRATI

Link Utili

link scuola in chiaro

   PRIVACY              ACCESSIBILITÀ                COOKIE POLICY              URP                CREDITS



Istituto Comprensivo W.A. Mozart
Viale di Castel Porziano, 516 - Roma
Telefono: 0650914612
Fax: 0650938315
email: rmic85100r@istruzione.it
PEC: rmic85100r@pec.istruzione.it
Codice Meccanografico: RMIC85100R
Codice Univoco: UFW0UV
Codice IPA: istsc_rmic85100r


Vai all'inizio della pagina